Menu
Social network

Menù Navigazione

Nuovo resort cinque stelle sul Lago di Garda

12/04/2024

Il nuovo resort a 5 stelle di Gargnano aprirà i battenti il 18 marzo 2025, lo ha reso noto il gruppo proprietario dell'immobile, che gestisce diversi hotel soprattutto in Alto Adige, annunciando nei giorni scorsi la data di apertura dello "Strolbhof Active Family Spa Resort Lake Garda". La struttura sorge sul sito  dov'era situata una vecchia residenza sanitaria, costruita oltre un decennio fa e poi mai completata.

Le prime anticipazioni sulla location sono fornite dalla stessa azienda, che ha pubblicato anche alcune immagini di come sarà la struttura: «Il 5-star Active Family Spa Resort è un’oasi di relax integrata in modo armonioso sulla montagna. La nostra architettura si fonde armoniosamente con l’ambiente naturale, vantando tetti verdi che offrono uno sfondo rigoglioso, mentre uno stagno sostenibile per la raccolta delle acque piovane funge da stazione di irrigazione esterna».

E ancora: «Il nostro resort promette un’esperienza distintiva per le famiglie in cerca di relax e avventura nella natura. Gli ospiti possono trovare pace in una serena meditazione sulla dolce collina dello yoga, godendo di una vista mozzafiato che si estende fino alla punta più meridionale del Lago di Garda».

La sponda occidentale è sempre più indirizzata verso il lusso

Una riviera che va da Sirmione a Limone capace di rispondere come poche in Italia, ad una domanda votata all’insegna della qualità d’alto livello, con 13 hotel a 5 stelle e altri 5 della stessa categoria in costruzione o in progetto.  

Il nuovo 5 stelle sorgerà a Formaga, piccola frazione collinare a meno di un chilometro i dal pluripremiato Lefay Resort & SPA, nel comune di Gargnano che vanta anche un altro gioiello del  «lusso» Grand Hotel a Villa Feltrinelli

L’area interessata dal progetto della Stroblhof Südtirol, società che annovera clienti da tutta Europa, ha una superficie complessiva di 71.425 mq con vista a lago a sud est della frazione collinare: al centro dell’area sorge attualmente il fabbricato mai ultimato una dozzina d'anni e  verrà riqualificato in Hotel a formula «fullboard» categoria 5 stelle, con 140 suites orientate a un’ospitalità distinta per il 50% circa a coppie senza figli e per il restante 50 % a nuclei familiari dai 3 ai 6 componenti.

La capienza massima si aggirerà sui 374 ospiti impegnando poco meno di cento dipendenti, e l’apertura sarà 12 mesi l’anno. Il progetto Rimanendo alle specifiche progettuali, la clientela avrà a disposizione poco meno di 3.000 mq di aree dedicate a wellness, saune e terme, piscine in e outdoor, palestre funzionali e riabilitative, trattamenti estetici e curativi. A disposizione anche il parco di oltre 65.000 mq, comprensivo di zone per la conduzione di animali di compagnia. Per le famiglie è previsto anche uno specifico «mini club» con modelli di coinvolgimento e interazione tipicamente nord europei.